Ipnosi regressiva

Da Wikipedia:

L’ipnosi regressiva è una metodologia non scientifica utilizzata da alcuni psicoterapeuti che, secondo i suoi sostenitori, sarebbe in grado di fare affiorare durante la trancericordi rimossi di eventi traumatici che influenzerebbero la vita presente di un soggetto provocando pertanto in lui problemi di ordine psicologico.

Secondo tale ipotesi il termine “regressiva” indicherebbe proprio l’intenzione di stimolare nel soggetto in trance la capacità di ricordare esperienze rimosse dal conscio facendo, per l’appunto, “regredire” lo stesso soggetto nello stato ipnotico capace di indurlo a recuperare suoi ricordi rimossi di eventi passati e, grazie a questo recupero, di eliminare i suoi problemi psicologici conseguentemente.

L’ipnosi regressiva è considerata dalla maggior parte dei medici e più in generale dalla comunità scientifica una procedura metodologica pseudoscientifica che crea dei falsi ricordi:[1] la fonte dei ricordi, presentati come frutto di vite passate, è costituita da racconti creati dal subconscio sotto l’influenza delle informazioni e dei suggerimenti forniti dal terapeuta.[2][3][4][5][6][7][8] I ricordi creati sotto ipnosi non sarebbero inoltre distinguibili dai reali ricordi e potrebbero apparire più vivi di quelli reali.[3]

Originale

NDR:

Suggestione o realtà?

Che ne pensate?

Advertisements

2 risposte a “Ipnosi regressiva

  1. non è un caso che sia sitchin che erikson vengono definiti pseudo scienziati,dal sistema ufficiale della conoscenza,qiundi sono le loro tesi sono fondate.un altra tesi che attualmente sta ricevendo l’epiteto di pseudo verità scientifica è quella del matematico statistico russo Fomenko e dei suoi collaboratori, è chiaro che la scienza ufficiale è un potere che si difende,una nuova chiesa con i suoi dogmi intoccabili, wikipedia parla con la voce di questo ventriloquo ufficiale e stabilito.

    Liked by 1 persona

  2. Se l’ipnosi venisse considerata una “sperimentazione dal vivo” col pieno e cosciente consenso della persona che visi sottopone per capire cosa sia l’inconscio, tutto diventerebbe accettabile e comprensibile. L’essere umano è un piccolo frammento di vita che si materializza con tutta la sua storia pregressa. L’uomo è dotato di una capacità in più rispetto al resto del mondo vivente ovvero quella di prendere coscienza di se e quindi del mondo che lo circonda. Questa capacità la deve mettere in atto durante l’arco della sua vita acquisendo sempre più coscienza di se attraverso le emozioni siano esse piacevoli come il riso e la gioia oppure col pianto e la disperazione. E’ un cammino lungo iniziato con la comparsa dei primi esseri umani e dura ancora fino ai giorni nostri tra momenti di pace e altri di guerre e sofferenze; molta strada c’è ancora da fare per arrivare ad una specie ancora più evoluta, libera dall’incesto quale passaggio iniziale per moltiplicarsi e libera dall’omicidio quale soluzione ad un ostacolo. I’ipnosi può individualmente accelerare questo processo evitando queste emozioni.
    E’ tuttavia necessario che la persona sia al corrente di quanto sopra detto.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...