Lo spirito esiste, e non ha nulla di cattolico, religioso o trascendentale

Da Facebook:

Lo spirito è energia e vita, lo spirito è ciò che ci fa persone, uniche e irripetibili, mutevoli , spesso e per fortuna, è ciò che può essere definito volontà, entusiasmo, pigrizia, voglia di vivere, l’energia che in molti casi diventa nevrosi, o peggio psicosi, l’essenza della nostra persona e che tutti possediamo in modo diverso,lo spirito non ha nullo in sè di divino, forse non è immortale o forse si, nella misura, semplicemente, nella quale l’energia non si crea nè si distrugge.

….

Chi pensa di avere la verità in tasca fa proselitismo e della peggior specie, non discute.

Come è possibile che i credenti non si rendano conto di quanto sia labile e relativa la loro fede? Come è possibile non vedere che laddove si cresce indottrinati in un modo , il dio cattolico non colpisce con la sua folgorazione e nessuno è cattolico”? come è possibile non vedere che dove si scampa miracolosamente all’indottrinamento, catechistico o subdolo, (da quest’ultimo è piu difficile, specie qua in italia, e parlo per esperienza personale) fin da piccolil religiosi non si diventa mai?(a meno che , in seguito a grandi dolori e grandi disgrazie, qualcuno abilmente sfrutti questa disperazione e questo bisogno di conforto per irretirci., magari in buona fede).

Tutti abbiamo delle paure, tutti , chi più chi meno, abbiamo paura dell’ignoto, della sofferenza, della morte..la ragione non può spiegare tutto, non può salvarci, ma neanche una superstizione può, a prescindere dal fatto che allora dio dovrebbe essere un pò nazista e decidere a priori chi salvare o chi no, visto che la fede pare non essere una scelta,,
E soprattutto, se questo dio esistesse, dovrebbe ben sapere che lo prendo per i fondelli e che i miei sono solo riti esteriori..E QUESTO VALE PER MOLTI CATTOLICI E SEDICENTI TALI.
Moralità è essere coerenti con ciò che crediamo nel suo evolversi quotidiano ed ecco perchè odio, letteralmte odio, chi accusa i non credenti, definiamoci cosi,( anche se per me preferisco usare il termine “libera pensatrice”), di essere persone amorali, che non riflettono e che non hanno valori..

Originale

Annunci

Una risposta a “Lo spirito esiste, e non ha nulla di cattolico, religioso o trascendentale

  1. Caro mio, a quanto vedo siamo ancora molto lontani da una consapevolezza cosmica…
    Purtroppo non mi stupisce che cose del genere circolino via internet, e soprattutto in insulsi “social network” (non vidi l’ora d’andarmene finalmente anche da quel covo di nulla chiamato “Facebook”). Nè mi stupisce che siano delle donne (tra le quali purtroppo anche molte “atee”; e parlo per esperienza recentemente vissuta…) a propagare/propagandare queste cose: lo “spirito” è per loro un’estensione di “amore”, e soprattutto un riscatto della debolezza fisica e del ruolo secondario attribuito loro dalla società cristianizzata, o in genere di qualsiasi società che abbia nel binomio maschio/potere il proprio salvagente di sicurezza. E’ un’icona che hanno imparato a cullare e difendere sin da quando, rannicchiate in un cantuccio, hanno iniziato a temere la figura del padre che le sgrida e redarguisce, al punto d’essere incapaci di capire che le religioni siano state le loro nemiche più irriducibili.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...