Il sesso degli italiani

Da LAURA RAFFAELI:

Bambine dai 3 ai 5 anni: queste le richieste di Tadini, noto gallerista milanese, finalmente arrestato per detenzione di “un’ingente quantità di materiale pedopornografico, foto e video, tra cui anche immagini di bambini seviziati, torturati, legati con funi e costretti ad atti sadici.” LEGGI TUTTO
La sessualità in Italia è diventata una piaga: stupratori e pedofili, questi i “maschi” italiani! In pochi tra gli italiani vantano di non aver subito abusi da bambini, in pochi capiscono che rompere il silenzio è doveroso, non è fare la spia. A proposito di spie: se non avessero intercettato Tadini probabilmente non si sarebbe potuto arrivare all’arresto, lo dico per tutti coloro che sono contrari a questo tipo di controllo. Tenetevi a posto la coscienza anziché dire “no” all’unico mezzo rimasto per poter fermare questi mostri e tanto altro…

Originale

Ndr:

A volte, quando si muove una pietra, sul terreno si vedono delle erbe che sono riuscite a sopravvivere… Sono bianche, esili e contorte. Come insegna anche la psicanalisi, quando si comprime, avvilisce, nega o si vive male la propria sessualità tutto il nostro essere ne risente e si determinanano distorsioni, alienazioni e scompensi.

Ritengo che gran parte delle cause delle violenze e degli abusi sui minori dipendano dal fatto che non si viva la propria sessualità in modo “naturale”, spontaneo e libero da condizionamenti dovuti alle culture e alle etiche imposte dalle religioni.

Credo che la concezione della famiglia come nucleo fisso e ambito unico della propria espressione sessuale; la concezione del “legame di coppia” come esclusivo; la considerazione del partner come “mio” (proprietà personale esclusiva e totale), ecc. siano alla base di molti problemi. Non a caso la stragrande maggioranza delle violenze e degli abusi sessuali si verificano in ambito familiare o di coppia (e ne conosciamo solo una minima parte!). sarebbe quindi fondamentale un ripensamento radicale di tali rapporti.

Ancora una volta le scimmie bonobo possono aiutarci a impostare meglio la nostra sessualità in quanto, proprio perchè praticano il sesso libero e frequente, vivono in comunità molto meno violente e stressate….

Annunci

Una risposta a “Il sesso degli italiani

  1. Sono d’accordo.
    La chiesa cattolica, per secoli ha demonizzato il sesso come peccato, solo lei lo può ripulire ed autorizzare con un matrimonio indissolubile fino alla morte (infatti quando uno dei due non ne può più non vede l’ora che l’altro crepi e ce la mette tutta per aiutare sorella morte).

    Ma dopo la benedizione….. niente piacere per la femmina, assoggettarsi ai piaceri del marito santificato e fare figli.

    Tutti gli stupri, gli incesti familiari, le violenze fisiche e psicologiche da ambo le parti, li ha sempre saputi attraverso la confessione, ma tutto viene messo a tacere come metteva a tacere la sodomia , la pedofilia e l’omicidio,nella casa del “signore”.

    Molte donne hanno finto parti in casa quando in realtà il figlio era della figlia messa in cinta dal padre o dal fratello,
    tutto con la benedizione del prete.

    Dopo la chiusura dei postriboli, che erano il pozzo delle immondizie generate dal devastante tabù religioso, tutto è emerso alla vista.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...