La Papessa cieca

Da Laura Raffaeli:

…..

Quante cose non sono state dette, quanto è poco considerata la donna disabile in questa nazione di veline e plasticone rifatte.

La donna disabile è diversa da tutte le altre e non perché è disabile, ma perché conosce la realtà. Abusi e soprusi, discriminazioni e sfruttamenti, emarginazione e strumentalizzazione, ecc.

Abbiamo una marcia in più rispetto a tutte le altre donne perché abbiamo sviluppatissimo il sesto senso, ma a volte arriviamo fino all’ottavo per percepire la realtà che ci viene negata ..e per difenderci!

Queste sono alcune delle nostre caratteristiche, alcune belle altre da dissolvere e una donna vera le ammette e le combatte, come abbiamo fatto e stiamo facendo io, Miki e Consuelo.

Originale

Annunci

2 risposte a “La Papessa cieca

  1. Ti ringrazio! Dare visibilità alla forza e al coraggio di alcune donne, disabili e non, che vogliono portare un po’ di equilibrio è un gran regalo. Ne approfitto per augurarti un 2010 pieno di tutte le cose belle che desideri (e ti meriti), un abbraccio e un carissimo saluto, Laura

    Mi piace

  2. Grazie.
    Ricambio di cuore e, come scriverò in un prossimo post, vorrei scuotere il mondo perchè non vengano più considerate “normali” e “ineluttebili” le condizioni di ingiustizia, emarginazione, povertà, miseria, fame e sfruttamento di gran parte dell’umanità…
    Possiamo e dobbiamo intervenire sia per le realtà realtivamente “piccole” e personali che per quelle globali perchè, in fondo hanno le stesse origini e non si combatte l’una senza l’altra poichè si tratta di un cambiamento di mentalità e di sensibilità…..
    Questo è tra i miei auguri più grandi, per tutti
    Ciao.
    Agostino

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...