Il papa: “Dio è gratis, la scienza costa, le analisi empiriche prescindono da Dio”

Da UAAR:

Il papa ha anche attaccato le analisi empiriche, perché “non indicano i veri problemi, perché non li collocano alla luce di Dio. Se non vediamo che alla radice vi è il Mistero di Dio, le cose del mondo vanno male perché la relazione con Dio non è ordinata. E se la prima relazione, quella fondante, non è corretta, tutte le altre relazioni con quanto vi può essere di bene, fondamentalmente non funzionano. Perciò tutte le nostre analisi del mondo sono insufficienti se non andiamo fino a questo punto, se non consideriamo il mondo nella luce di Dio, se non scopriamo che alla radice delle ingiustizie, della corruzione, sta un cuore non retto, sta una chiusura verso Dio e, pertanto, una falsificazione della relazione essenziale che è il fondamento di tutte e altre”.

Originale

****

Da quando, dopo che Teodosio stabilì la religione cattolica come unica religione dello stato, proprio perchè la chiesa applicò o fece applicare i principi sottolineati dal papa,  si passò dalla cultura, scienza e civiltà classica all’oscurantismo più profondo, alla violazione dei più elemetari diritti umani, all’asservimento umano, psicologico e spirituale…..fino agli orrori della “santa inquisizione”.

Al riguardo consiglierei di leggere il libro (Uscire dal gregge – Raffaele Carcano, Adele Orioli. Uscire dal gregge. Storie di conversioni, battesimi, apostasie e sbattezzi. Roma, Luca Sossella Editore.

Advertisements

Una risposta a “Il papa: “Dio è gratis, la scienza costa, le analisi empiriche prescindono da Dio”

  1. Dio è gratis, ma la Chiesa costa tanto!
    Occorrerebbe fare il confronto tra tutti i finanziamenti e gli aiuti, diretti ed indiretti, alla Chiesa Cattolica con i fondi destinati alla scienza e, soprattutto, tra il tenore di vita dei ricercatori Italiani con quello dei prelati …. Basterebbe confrontare gli indumenti, gli ori, argenti e pietre preziose che si possono permettere questi ultimi mentre tanti ricercatori fanno la fame!
    Tutto questo senza toccare il nocciolo della differenza: i ricercatori cercano di fare scienza e di portare avanti la civiltà…. I prelati raccontano storielle spesso deleterie per le coscienze e per le società civili….
    La spiritualità è gratis; la Chiesa costa tanto (ed è negativa). In un certo senso, il papa si è dato la zappa sui piedi.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...