Benedetto XVI insiste: “la resurrezione è un fatto storico”

Da UAAR:

L’aveva già rimarcato durante la messa pasquale, ma l’ha ripetuto oggi con ancora più veemenza durante l’udienza generale: “è fondamentale per la nostra fede e per la nostra testimonianza cristiana proclamare la risurrezione di Gesù di Nazaret come evento reale, storico, attestato da molti e autorevoli testimoni”. Benedetto XVI ci ha tenuto a spiegare perché occorre affermarlo con forza: “anche in questi nostri tempi, non manca chi cerca di negarne la storicità riducendo il racconto evangelico a un mito, ad una “visione” degli Apostoli, riprendendo e presentando vecchie e già consumate teorie come nuove e scientifiche”.

***

Non basta affermare che si tratta di un fatto storico: porti prove concrete e convincenti.

Se ci fossero prove chiare e inoppugnabili basterebbe la storia, non occorrerebbe la fede. Se le “prove” non sono evidenti, perchè fare il salto nel buio e crederci? Non sarebbe più onesto riconoscere il dubbio?

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...