Thomas Paine – Massoni e le Origini del Cristianesimo

Due secoli fa, una autorità nientemeno che il grande filosofo Anglo-Americano, statista rivoluzionario ed amante della verità Thomas Paine delineò chiaramente le origini del Cristianesimo e la sua connessione con la Massoneria. Paine stesso apparentemente era un Massone, come lo erano i suoi associati, Gorge Washington, Beniamino Franklin ed altri Padri Fondatori Americani. Perché le ammissioni veritiere di Paine sono state ignorate ugualmente dai religionalisti, politici e studiosi può essere spiegato solo dal sistema di oscuramento considerevolmente efficace e preoccupante per il profitto che è stato in atto per migliaia di anni. Nel suo trattato, “Origine della Libera Massoneria”, Paine scrive:

La religione Cristiana e la Massoneria hanno una e la stessa origine comune: Ambedue sono derivate dall’adorazione del Sole. La differenza tra la loro origine è, che la religione Cristiana è una parodia sull’adorazione del Sole, nella quale essa pone un uomo che chiama Cristo, al posto del Sole, e rivolge a lui la stessa adorazione che originariamente era rivolta al Sole….

Nella Massoneria molte delle cerimonie dei Druidi sono preservate nel loro stato originale, almeno senza alcuna parodia. Per loro il Sole è ancora il Sole; e la sua immagine, nella forma del Sole è l’ornamento emblematico delle Logge Massoniche e dei vestiti Massonici. È la figura centrale sui loro grembiuli, ed essi lo indossano anche pendente sul petto nelle loro logge, e nelle loro processioni. Esso ha la figura di un uomo, come al capo del Sole, come viene sempre rappresentato Cristo.

A quale periodo dell’antichità, o in quale nazione, fu costituita per la prima volta questa religione, è perso nel labirinto del tempo non registrato. Viene generalmente attribuito agli antichi Egizi, i Babilonesi e i Caldei, e ridotto successivamente ad un sistema regolato dall’apparente progresso del Sole attraverso i dodici segni dello Zodiaco da Zoroastro, colui che ha dato le leggi della Persia, da dove Pitagora lo portò in Grecia….

Il culto del sole come il grande agente visibile di una grande invisibile causa prima, “Tempo senza limiti”, si diffuse su una parte considerevole dell’Asia e dell’Africa, da lì alla Grecia e a Roma, per tutta l’antica Gallia, e in Gran Bretagna ed Irlanda…..

…..Come lo studio e la contemplazione del Creatore nelle opere della creazione, il Sole, come il grande agente visibile di quell’Essere, era l’oggetto visibile di adorazione dei Druidi; tutti i loro riti e cerimonie religiose avevano riferimento col progresso apparente del Sole attraverso i dodici segni dello Zodiaco, e il suo influsso sulla terra. I Massoni adottano le stesse pratiche. Il tetto dei loro Templi o Logge è ornato da un Sole, e il pavimento è una rappresentazione della faccia variegata della terra o con tappeto o opera di Mosaico….

I Massoni, per proteggersi dalla persecuzione della chiesa Cristiana, hanno sempre parlato in una maniera mistica della figura del Sole nelle loro Logge…. È il loro segreto, specialmente in paesi Cattolici, perché la figura del Sole è il criterio espressivo che denota che essi sono discesi dei Druidi, e che la religione saggia, elegante, filosofica, era la fede opposta alla fede della tetra chiesa Cristiana.

L’alta festività dei Massoni è nel giorno che essi chiamano giorno di S. Giovanni; ma ogni Massone illuminato deve sapere che tenendo la loro festività in questo giorno non ha riferimento con la persona chiamata S. Giovanni, e che è solo per mascherare la vera causa per tenerla in questo giorno, che essi chiamano quel giorno con quel nome….

Il fatto è, che il giorno chiamato giorno di S. Giovanni, è il 24 Giugno, ed è quello che si chiama il giorno di Mezza Estate. Il Sole allora è arrivato al solstizio estivo…ed è in onore del sole, che è allora giunto al suo punto più alto nel nostro emisfero che viene celebrato nel giorno di Mezza Estate questa festività annuale dei Massoni, presa dai Druidi, e nulla è in relazione a S. Giovanni ….

Per quanto riguarda quello che i Massoni, e i libri della Massoneria, ci dicono del Tempio di Salomone a Gerusalemme, non è improbabile che qualche cerimonia Massonica possa essere stata derivata dalla costruzione di quel tempio, poiché l’adorazione del Sole era praticata molti secoli prima che il tempio esistesse, o prima che gli Israeliti uscissero dall’Egitto. E noi apprendiamo dalla storia dei re Giudei, 2 Re xxii-xxiii, che l’adorazione del Sole veniva eseguita in quel Tempio dai Giudei. Si deve, comunque, dubitare molto che fosse fatto con la stessa purezza scientifica e moralità religiosa con la quale veniva eseguita dai Druidi, che, secondo tutti i resoconti che storicamente restano di loro, erano una classe di uomini saggi, istruiti, e morali. I Giudei, al contrario, erano ignoranti di astronomia, e della scienza in generale, e se una religione fondata sull’astronomia fosse caduta nelle loro mani, è quasi certo che sarebbe stata alterata…. Ma torniamo al culto del Sole in questo Tempio.

…la descrizione che Giuseppe fa delle decorazioni di questo Tempio, assomiglia su larga scala a quelle di una Loggia Massonica. Egli dice che le distribuzioni delle varie parti del Tempio dei Giudei rappresentavano tutte la natura, particolarmente le parti più apparenti di essa, come il sole, la luna, i pianeti, lo zodiaco, la terra, gli elementi; e che il sistema del mondo era ivi ritratto da numerosi emblemi ingegnosi. Questi, con ogni probabilità, sono, quello che Giosia, nella sua ignoranza, chiama l’abominazione dei Zidoniani… Comunque, ogni cosa presa da questo Tempio e applicata alla Massoneria, per quanto corrotta o mal – intesa dai Giudei, si riferisce ancora al culto del Sole, e conseguentemente alla religione dei Druidi….

La religione dei Druidi, come detto prima, era uguale alla religione degli antichi Egizi. I sacerdoti dell’Egitto erano coloro che professavano e insegnavano la scienza, ed erano chiamati sacerdoti di Eliopoli, cioè, della Città del Sole. I Druidi in Europa, che erano lo stesso ordine di uomini, hanno il loro nome dal linguaggio Teutonico o antico Tedesco; poiché i Tedeschi anticamente erano chiamati Teutoni. La parola Druido significa un uomo saggio. In Persia essi erano chiamati Magi, che significa la stessa cosa.

L’”Egitto”, dice Smith, “da dove noi deriviamo molti dei nostri misteri, ha sempre sostenuto un rango distinto nella storia, e un tempo era considerato sopra tutti gli altri per le sue antichità, conoscenza, opulenza, e fertilità. Nel loro sistema, i loro eroi-dei principali, Osiride e Iside, rappresentavano teologicamente l’Essere Supremo e la Natura universale; e fisicamente i due grandi luminari celesti, il Sole e la Luna, dalla cui influenza tutta la natura era attuata”…. Parlando dell’abbigliamento dei Massoni nelle loro Logge, parte del quale, come vediamo nelle loro processioni pubbliche, è un grembiule bianco di cuoio, egli dice, “i Druidi erano abbigliati in bianco al momento dei loro sacrifici ed uffici solenni. I sacerdoti Egizi di Osiride indossavano un cotone bianco come la neve. I Greci e la maggior parte degli altri sacerdoti indossavano indumenti bianchi….”

“Gli Egizi”, continua Smith, “ “nei primi tempi costituirono un gran numero di Logge, ma con assidua cura conservarono i loro segreti di Massoneria nascosti da tutti gli estranei. Questi segreti sono stati consegnati imperfettamente a noi solo dalla tradizione orale, e dovrebbero essere tenuti nascosti ai lavoratori, artigiani, e apprendisti, finché con buona condotta e lungo studio essi diventino più edotti in geometria e nelle arti liberali….”

Arrivo ora a parlare del motivo della segretezza usata dai Massoni. La fonte naturale delle segretezza è la paura. Quando qualsiasi nuova religione sopraffà una religione precedente, coloro che professano la nuova diventano persecutori della vecchia. Noi vediamo questo in tutti i casi che la storia ci presenta. Quando Hilkiah il sacerdote e Shaphan lo scriba, nel regno di re Giosia, trovarono, o finsero di trovare, la legge, chiamata la legge di Mosè, mille anni dopo il tempo di Mosè, (e non compare da 2 Re, xxii-xxiii, che una tale legge fosse stata mai praticata o nota prima del tempo di Giosia), egli stabilì quella legge come una religione nazionale, e mise a morte tutti i sacerdoti del Sole. Quando la religione Cristiana sopraffece la religione Giudaica, i Giudei furono oggetto continuo di persecuzione in tutti i paesi Cristiani. Quando la religione Protestante in Inghilterra sopraffece la religione Cattolica Romana, era questione di morte per un sacerdote Cattolico venire trovato in Inghilterra. Poiché questo è stato il caso in tutte le circostanze di cui abbiamo una qualche conoscenza, siamo obbligati ad ammetterlo in relazione al caso in questione, e che quando la religione Cristiana sopraffece la religione dei Druidi in Italia, antica Gallia, Gran Bretagna, e Irlanda, i Druidi divennero oggetto di persecuzione. Questo avrebbe naturalmente e necessariamente obbligato quelli di loro che restarono attaccati alla loro religione originale ad incontrarsi in segreto, e sotto le più forti ingiunzioni di segretezza. La loro salvezza dipendeva da essa. Un falso fratello avrebbe potuto esporre le vite di molti di loro alla distruzione; e dai resti della religione dei Druidi , così preservata, sorse l’istituzione che, per evitare il nome di Druido, prese quello di Massone, e praticò sotto questo nuovo nome i riti e le cerimonie dei Druidi.

Bibliografia

Da “The Christ Conspiracy” di Acharya s

Movimento LaicoResistenza LaicaForum Spiritualità Razionale

Annunci

2 risposte a “Thomas Paine – Massoni e le Origini del Cristianesimo

  1. Caspita sembra sempre che parlare di Massoneria indichi complottismo allo stato puro, paranoie varie, malattie mentali in genere…

    Ma i vari “debunker” officialisti e salamocchialuti non si chiedono mai se certe cose esistano davvero? E non li disturba il fatto che qualcuno abbia in mano le loro vite?

    Bah!

    Mi piace

  2. el tema de la masoneria aunque si es una verdad muy conocida(solo superficialmente),tiene muchos secretos que logicamente son conocidos por pocas personas (pienso dentro de la masoneria existen niveles)….me gustarìa haber informaciòn màs profunda sobre la masoneria!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...