I Terapeuti

Come abbiamo visto, i Sadochiti/Sadducei dei rotoli costituirono una parte importante dell’edificio finale Cristiano. Comunque, come anche dimostrato, c’erano numerose altre religioni, sette e fratellanze, inclusi e specialmente gli Gnostici, i cui sforzi iniziali di creare una nuova religione di fatto erano non storicizzanti e non Giudaizzanti, tanto che il Cristianesimo non nacque in alcun modo solamente dal Giudaismo. In realtà, fu la creazione del sacerdozio Pagano, con uno strato di Giudaismo.

In aggiunta, il termine “Esseno” era usato non solo per la setta Palestinese, ma, come dice Giuseppe, c’era “un altro ordine di Esseni”, e Walker riferisce che al “tempio di Artemide di Efeso, le melisse erano accompagnate da sacerdoti eunuchi noti come esseni, che significava ‘droni’”5 In realtà, c’erano vari gruppi di “Esseni”.

Questi Cristiani pre-storici da Filone erano chiamati non solo Esseni ma anche Eclettici, Asceti e Terapeuti, che, in realtà, erano membri di una fratellanza che aveva già parrocchie, chiese, vescovi, sacerdoti e diaconi molto prima dell’era Cristiana. Basata ad Alessandria, questa fratellanza di Terapeuti osservava anche le stesse festività di quelle del “successivo” Cristianesimo, e, come il Cristianesimo, sosteneva di avere fondatori apostolici. Anche come i Cristiani storici, questi “Cristiani” pre-storici usavano scritture che essi sostenevano fossero divinamente ispirate e avevano colonie alle stesse località che affermavano di avere i Cristiani storici, cioè, Roma, Corinto, Galazia, Efeso, Filippi, Colosso e Tessalonica, come si trovano nelle epistole Paoline – tutte prima del supposto avvento di Gesù Cristo.6

Come “Esseno”, la parola Greca “Terapeuta” significa “guaritore” o “medico” come in “medico dell’anima”. I Terapeuti erano, infatti, cultisti della salvezza, ma il loro salvatore era la “luce del mondo che ogni occhio può vedere”, perché, anche come gli Esseni e così tanti altri, essi erano “adoratori del sole”. Essi quindi non erano estranei all’onnipresente mito solare, che esisteva virtualmente in ogni cultura del giorno in miriadi di forme e che precedentemente era stato storicizzato un certo numero di volte nel Vecchio Testamento. Come affermò Filone riguardo ai Terapeuti:

Essi si volgono ad est, e appena spiano il sole che sorge, essi sollevano in alto le loro mani al cielo e cominciano a pregare per una bella giornata, e per la verità e un chiaro giudizio nella loro visione.7

Come virtualmente l’intero mondo Mediterraneo, i Terapeuti stimavano anche la Grande Dea, Iside/Mari, Lei stessa una guaritrice e salvatrice. Come riferisce Allegro:

I Terapeuti ….sostenevano Iside tra i loro patroni. Si riteneva che essa curasse i malati e riportasse in vita i morti, ed essa portava il titolo di “Madre di Dio” .8

Così, i Terapeuti erano fondamentalmente “Pagani” “politeisti” e Gnostici sincretici che cercavano di unificare i culti solare, lunare e stellare. Di questa fratellanza ampiamente diffusa e ben stabilita Doane dice:

Per molti secoli prima del tempo di Cristo Gesù viveva ivi una setta di monaci religiosi noti come Esseni o Terapeuti; questi scomparvero completamente dalla storia poco dopo il tempo assegnato per la crocifissione di Gesù. Ce n’erano migliaia, e i loro monasteri si dovevano contare a dozzine. Molti hanno domandato, “Che ne è stato di essi?”…9

In breve, essi divennero Cristiani, poiché furono loro che crearono il Cristianesimo.

Citazioni:

5. Walker, WDSSO, 414.

6. Taylor, 70-76.

7. Allegro, DSSCM, 111.

8. Allegro, DSSCM, 157-8.

9. Doane, 419.

Bibliografia

Da “The Christ Conspiracy” di Acharya s

Movimento LaicoResistenza LaicaCollaboratori di Resistenza Laica

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...