La Colomba e il Fiume Giordano

Come raffigurato (solo) nel Vangelo di Giovanni, quando Gesù viene battezzato al Giordano una colomba appare per annunciare che egli è il Figlio di Dio. Questa storia è una ripetizione del battesimo di Horus nel Fiume Eridano, o Nilo, e la colomba rappresenta la dea Hathor, che porta avanti Horus come un adulto in una cerimonia che simbolizza rinascita. Higgins dice:

Quando Gesù fu battezzato proprio da quel personaggio misterioso (Giovanni) nel Giordano, lo Spirito santo discese su di lui in forma di colomba, e un fuoco fu acceso nel fiume. Ora io non posso fare a meno di sospettare che si intendesse rappresentare qui una unione mistica tra due principi – di fatto la riunione delle sette del Linga e la Ioni o Colomba – che noi troviamo ancora in Gesù e la sua madre nella religione Rom.45

Citazioni:

45. Higgins, 1, 648.

Bibliografia

Da “The Christ Conspiracy” di Acharya s

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...