Fede Cattolica 2a parte

Gli studi sulle origini dell’uomo hanno mostrato che sono esistite varie specie di ominidi. Alcuni possono essere considerati i nostri parenti più stretti, se non, addirittura, i nostri progenitori.

La teoria dell’evoluzione, specialmente per quanto riguarda l’uomo, pur condivisa da gran parte del mondo scientifico, è avversata soprattutto dalle religioni che sostengono una creazione diretta dell’uomo da parte di Dio.

 

Per approfondire:

Evoluzionismo

 

La teoria dell’evoluzione

Di fronte alle scoperte archeologiche degli ultimi decenni che hanno definito sempre meglio la comparsa sulla Terra di ominidi molto simili all’uomo attuale, ma meno evoluti ed estinti, gli oppositori alla teoria dell’evoluzione hanno dovuto abbandonare la linea della negazione totale e hanno cercato di proporre teorie alternative, conciliabili con la loro fede.

Forse la principale di queste teorie è quella che, in vari modi, propone un “disegno intelligente”.

 

Breve estratto da: http://it.wikipedia.org/wiki/Disegno_intelligente

“Attualmente le idee portate avanti dal disegno intelligente sono altamente controverse e nell’ambito della comunità scientifica il disegno intelligente è rifiutato da gran parte delle sottocomunità della biologia e delle scienze naturali con la motivazione che in realtà non sarebbe scienza;[7] molti scienziati e almeno una delle maggiori organizzazioni di docenti di scienze hanno definito il disegno intelligente come pseudoscienza,[8] e alcuni tra i più critici di essi l’hanno addirittura definita “junk science” (“scienza rottame” o “scienza spazzatura”).[9] Secondo la dichiarazione dell’ AAAS il disegno intelligente “e altre pretese di intervento soprannaturale nell’origine della vita” non sono scienza perché non possono essere testate con esperimenti, non generano alcuna previsione, e non propongono nessuna ipotesi aggiuntiva.”

 

La Chiesa Cattolica, dopo una decisa opposizione alla teoria evoluzionistica, negli ultimi decenni ha modificato progressivamente le proprie posizioni.

Dallo stesso link:

“Lo scienziato (cattolico) don Fiorenzo Facchini, docente di Antropologia e Paleontologia all’Università di Bologna, ha precisato la sua posizione intermedia tra l’I.D. e un evoluzionismo darwiniano inteso in senso metafisico e che Fiacchini giudica comunque una teoria contingente e da non assolutizzare (Osservatore Romano, 16-I-2006):

“I sostenitori dell’Intelligent Design non negano l’evoluzione, ma affermano che la formazione di certe strutture complesse non può essere avvenuta per eventi casuali, ma ha richiesto interventi particolari di Dio nel corso dell’evoluzione e risponde a un progetto intelligente. A parte il fatto che in ogni caso non basterebbero mutazioni delle strutture biologiche perché occorrono anche cambiamenti ambientali, con il ricorso a interventi esterni suppletivi o correttivi rispetto alle cause naturali viene introdotta negli eventi della natura una causa superiore per spiegare cose che ancora non conosciamo, ma che potremmo conoscere. Ma così non si fa scienza. Ci portiamo su un piano diverso da quello scientifico. Se il modello proposto da Darwin viene ritenuto non sufficiente, se ne cerchi un altro, ma non è corretto dal punto di vista metodologico portarsi fuori dal campo della scienza pretendendo di fare scienza. Sull’altro fronte è da criticare come alcuni scienziati darwinisti abbiano assunto l’evoluzione in senso totalizzante, passando dalla teoria alla ideologia, in una visione che pretende di spiegare tutta la realtà vivente, compreso il comportamento umano, in termini di selezione naturale escludendo altre prospettive, quasi che l’evoluzione possa rendere superflua la creazione e tutto possa essersi autoformato e possa essere ricondotto al caso. La scienza in quanto tale, con i suoi metodi, non può dimostrare, ma neppure escludere che un disegno superiore si sia realizzato, quali che siano le cause, all’apparenza anche casuali o rientranti nella natura.””

 

Comunque, anche ammesso e non concesso, un qualche disegno intelligente, si deve riconoscere la comparsa “graduale” dell’uomo sulla Terra e la presenza di ominidi geneticamente quasi identici all’uomo.

 

evoluzione_album.jpg

 

(non ricordo da dove ho preso l’immagine, chiedo scusa)

Questo scenario non è assolutamente compatibile con la dottrina del peccato originale perché non può raffigurare un “Adamo ed Eva”, o chiunque e comunque possano essere stati, sufficientemente evoluti, intelligenti ed istruiti da poter essere “messi alla prova” e poter determinare la caduta “nel peccato” e “nella disgrazia divina” di tutta l’umanità.

 

La dottrina tradizionale Cristiana sostiene che i nostri primi progenitori furono posti in una condizione di vicinanza con Dio. Non pochi pensatori Cristiani erano convinti che la condizione di “Adamo ed Eva” fosse superiore a quella degli angeli, motivo per cui un gruppo di questi “i diavoli” per invidia si sarebbero ribellati a Dio e avrebbero tentato “Adamo ed Eva”.

 

In ogni caso, come potrebbe un troglodita aver peccato tanto gravemente da causare la rovina di tutta l’umanità? E, comunque, effettivamente l’umanità non è caduta più in basso di prima, a parte, eventualmente, rispetto a Dio… E un tale “Dio” sarebbe ben poco degno di stima se avesse considerato tanto grave un atto, qualunque possibile, di individui tanto sprovveduti e con ben altro a cui pensare!!!

 

Mi sembra che la dottrina del peccato originale sia insostenibile e, conseguentemente, non ci sarebbe stato il presupposto per la “redenzione”, a meno di un ripensamento radicale della sua dottrina e non si consideri da redimere la “malvagità umana” in genere.

 

Ma questo è un tema che mi propongo di sviluppare in seguito.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...